CACCIA AL TESORO Fisica{"HuntPlayerId":null,"canSubscribe":false,"canPlay":false,"canSeeRanking":true,"mustLoginWP":false,"mustLoginSH":true,"mustPay":false,"productUrl":"","questionUrl":"","currentUserId":0,"startTime":"","canRestart":false}

Alla scoperta della Garbatella nascosta

Caccia al Tesoro in una dei quartieri più belli di Roma

Costo iscrizione

€ 20.00

Buonasera esploratori e benvenuti Alla scoperta della Garbatella nascosta.

Avete raccolto la sfida, ora vi serviranno tutte le vostre abilità e il vostro fiuto da cacciatori di tesori per risolvere gli enigmi lungo il percorso e avanzare fino al traguardo prima dei vostri avversari.

La leggenda narra di un’ostessa di nome Carlotta, proprietaria di un’osteria adibita a rifugio per pellegrini e viandanti che passavano in zona per raggiungere il centro di Roma. Carlotta era una bellissima e giovane ragazza, di perfetti lineamenti e dai modi molto gentili che la rendevano tra le più corteggiate ragazze della campagna romana. Non negava mai un sorriso o una parola di conforto a nessuno e anzi, il più delle volte, i viandanti attratti dal suo portamento sostavano nella sua osteria con la speranza di poter dialogare con lei e poter ascoltare la sua voce così garbata. Sì, proprio così, la leggenda narra che il nome del rione sia nato proprio dall’aggettivo rivolto da questi viandanti alla famosa ostessa Carlotta, divenuta tappa fondamentale lungo il cammino dei pellegrini che si dirigevano verso la città.

Oggi la Garbatella custodisce l’anima popolare e romantica di Roma, dove convivono la genuinità delle sue osterie e case popolari e la modernità della street art.

Ma adesso basta con le informazioni, ne avete avute fin troppe. Ora iniziano i grattacapi, sta a voi risolverli. Sfoderate i cellulari e sincronizzate gli orologi: si parte!

Starting Point

Caccia al Tesoro alla scoperta di Testaccio